• Informazioni principali

    Nome Produzione / Compagnia *:Papaveri e Papere - #fabrianofareteatro Breve descrizione:Papaveri e Papere. Nome curioso per un’associazione culturale, ma dietro questo nome c’è tutta l’essenza del teatro, arte della finzione di cui Papaveri e Papere si occupa prevalentemente. Sì, perché pensando al teatro non si fa fatica a pensare agli alti Papaveri, ai “nomi del teatro”, quelli dal talento pluricertificato (spesso da chi non li ha mai visti in scena o letto le loro opere), e alle Papere, appunto. Quelle Papere che sono l’essenza dello spettacolo dal vivo, quelle che raccontano lo sforzo della memoria, il rischio personale della messa in scena, la passione che va al di là di qualsiasi possibilità di “riavvolgere il nastro”. Per questo Papaveri e Papere è una definizione sintetica del...teatro. Paese: Città: Sito Web:www.papaveriepapere.org Facebook: Twitter: Paese:ITALIA Titolare:Associazione Papaveri e Papere
  • Biografia

    Era il 12 maggio 2008 quando su iniziativa di Gianni Balbini, Fabio Bernacconi, Paolo Logli, Maurizia Pastuglia e Stefano Stopponi nasce l’Associazione Papaveri e Papere. Nome curioso per un’associazione culturale, ma dietro questo nome c’è tutta l’essenza del teatro, arte della finzione di cui Papaveri e Papere si occupa prevalentemente. Sì, perché pensando al teatro non si fa fatica a pensare agli alti Papaveri, ai “nomi del teatro”, quelli dal talento pluricertificato (spesso da chi non li ha mai visti in scena o letto le loro opere), e alle Papere, appunto. Quelle Papere che sono l’essenza dello spettacolo dal vivo, quelle che raccontano lo sforzo della memoria, il rischio personale della messa in scena, la passione che va al di là di qualsiasi possibilità di “riavvolgere il nastro”. E con questo spirito che Papaveri e Papere inizia con l’obiettivo di continuare una tradizione che, nel territorio fabrianese, ha una storia di oltre 40 anni. Tradizione fatta di attrici e attori, ma anche di registi, costumisti, scenografi, tecnici, organizzatori che all’ombra (o sotto i riflettori) del Teatro Gentile, hanno fatto crescere e continuano a coltivare, la loro immensa passione per il teatro e per lo spettacolo dal vivo. Ed è così che il 31 gennaio 2009 debutta al Gentile la prima produzione teatrale dell’associazione: “Se devi dire una bugia dilla grossa” di Ray Cooney per la regia congiunta di Fabio Bernacconi e Mauro Mori e l’organizzazione di Stefano Stopponi. Ed è subito un successo di pubblico, ma anche di critica. Teatro tutto esaurito e necessità di replicare da lì ad un mese per consentire ad altrettanto pubblico di apprezzare questa produzione. Commedia brillante, risate, teatro leggero per carità, ma d’altra parte il teatro vive di pubblico e il pubblico chiede anche questo genere di teatro. Produzioni della Compagnia Papaveri e Papere Ad oggi la compagnia ha al suo attivo sette produzioni teatrali: - 2009 – Se devi dire una bugia dilla grossa – di Ray Cooney, Regia F.Bernacconi e M. Mori - 2010 – Taxi a due piazze – di Ray Cooney, Regia A. Liggieri - 2011 – Il letto ovale – di R. Cooney e J. Chapman – Regia F. Bernacconi - 2012 – Il mistero dell’assassino misterioso – di Lillo e Greg, Regia A. Terranova - 2013 – Le pillolo d’Ercole – di Hannquin e Bilhaud, Regia F. Petruio - 2014 – Uomini sull’orlo di una crisi di nervi – di A.Capone e R. Galli, Regia F. Bernacconi - 2016 – Prove tecniche di Grande Show – Soggetto e Regia di Fabio Bernacconi Con quasi 100 repliche sia a livello regionale che nazionale, in molti casi inserite nelle stagioni di prosa ufficiali dei teatri ospiti. In particolare “Uomini sull’orlo di una crisi di nervi” ha vinto il premio Migliore Regia al Festival Regionale Uilt 2015 e con “Il letto ovale”, Papaveri e Papere ha rappresentato nel 2011 le Marche al Festival Nazionale delle Regioni che l’Unione Italiana Libero Teatro organizza al Teatro Cristallo di Bolzano. Lo spettacolo “Uomini sull’orlo di una crisi di nervi” è inoltre stato selezionato dall’attore Michele La Ginestra per aprire la stagione teatrale 2015/16 del Teatro Sette di Roma, dal 18 al 20 settembre 2015 Partecipazione a Festival e Rassegne 2009 – XII Rassegna Nazionale “Caro Teatro”, Civitanova Marche (MC) - “Se devi dire una bugia dilla grossa” 2010 – I Festival nazionale “Cupra Teatro d’Estate”, Cupramarittima (FM) – “Taxi a due piazze” 2010 – XIII Rassegna Nazionale Caro Teatro, Civitanova Marche (MC) – “Taxi a due piazze” 2011 – Rassegna Nazionale “Teatro delle Regioni”, Bolzano (BZ) – “Il letto ovale” 2013 – XVI Rassegna Nazionale Caro Teatro, Civitanova Marche (MC) - “Le pillole d’Ercole” 2014 – III Rassegna “Madrelengua” di Castelfidardo (AN) – “Le pillole d’Ercole” – Compagnia “Ospite d’onore” 2014 – Rassegna “A teatro con noi” di Chiaravalle (AN) - “Le pillole d’Ercole” 2014 – I Rassegna “La torre pendente” di Cerreto D’Esi (AN) – “Le pillole d’Ercole” 2015 – I Rassegna “Il gusto del teatro” di Caldarola (MC) – “Uomini sull’orlo di una crisi di nervi” 2015 – Rassegna “Trevi alle cinque” di Trevi (PG) – “Uomini sull’orlo di una crisi di nervi” 2015 – Rassegna “A teatro con noi” di Chiaravalle (AN) - “Uomini sull’orlo di una crisi di nervi” 2015 – III Rassegna “Madrelengua” di Castelfidardo (AN) – “Uomini sull’orlo di una crisi di nervi” – Compagnia “Ospite d’onore” 2015 – II Rassegna “Ridiamoci sù” di Ostra (AN) - “Uomini sull’orlo di una crisi di nervi” 2015 – Festival Nazionale “Caro Teatro” di Civitanova Marche (MC) - “Uomini sull’orlo di una crisi di nervi” 2015 – Festival Nazionale “Serpente Aureo” di Offida (AP) - “Uomini sull’orlo di una crisi di nervi” 2015 – Festival Nazionale “I crepuscoli di Santa Chiara” di Casale Monferrato (AL) - “Uomini sull’orlo di una crisi di nervi” 2016 – Festival Regionale UILT di Monteprandone (AP) - “Uomini sull’orlo di una crisi di nervi” – Premio alla migliore regia per Fabio Bernacconi 2016 – Festival Nazionale “Il torrione” di Citerna (PG) - “Uomini sull’orlo di una crisi di nervi” PROGETTO #fabrianofareteatro Tutte le attività organizzate da Papaveri e Papere si muovono all’interno del “Progetto #fabrianofareteatro” che come associazione proponiamo nel comprensorio fabrianese. Attraverso il “fare” e il “mettersi in gioco” vogliamo far appassionare il maggior numero di persone possibile, di tutte le fasce di età, al teatro e allo spettacolo dal vivo. L'Associazione Papaveri e Papere organizza ogni anno a Fabriano corsi e laboratori teatrali con l'obiettivo di promuovere la cultura del teatro e dello spettacolo dal vivo e favorire la crescita personale dei partecipanti ai corsi stessi. Destinatari di questa attività sono bambini, ragazzi, giovani e adulti di ogni condizione sociale e psico-fisica. Questa attività è affiancata dalla produzione di spettacoli teatrali che coinvolgono artisti locali di tutte le discipline come “Prove Tecniche di Grande Show” del 19/20 marzo 2016 al Teatro Gentile che ha visto coinvolti circa 70 artisti sul palco e dietro le quinte.